venerdì 16 settembre 2011

Gallipoli- Porto Cesareo

Ieri pomeriggio-sera abbiamo deciso di andare a vedere la parte Ionica del tacco e siamo arrivati a Gallipoli (vi prometo ottime fotografia) bellissima, vissuta e affacciata sul mare. Vicoli stretti e bianchi con delle case a pianta bassa con la porta sempre aperta.... 

Galipolli

antipasto



Pranzo sul porto, "Trattoria Portolano" dove abbiamo assaggiato un antipasto (vedere foto): caponata, riso alla menta, pesci varie e dei calamari impanati senza uovo

Suggerimento: Pasta con i totani

Vino: "Il bianco Terredora" 2010 un insieme di Greco, Fiano e Falanghina della Campania

Porto Cesareo, posto con dei abusi edilizi quasi fino al bagno asciuga, gli anni 70 si rispecchiano nelle costruzione sulla sabbia. Spiaggia sporca e non curata, il mare bello del suo, ma il posto meriterebbe una attimo d'attenzione della popolazione locale

Cena preso una bottega in centro a Lecce; vino e tagliere misto e buona compagnia.

Salutiamo la Puglia con un ++ alla città di Lecce, bellissima, curata e abbiamo capito perche la hanno soprannominata la Venezia del sud. Un posto dove si vede che localmente stanno investendo per migliorarla ancora di più..... speriamo che non si dimentichino del resto.


Glia abitanti oggi si spostano verso Nord e cambiamo regione, stasera vi scriverò da "Matera" e non faremo il coast to coast ma andremmo a vedere i sassi.