domenica 9 ottobre 2011

Helsinki and so on....

Incredibile Helsinki, quasi come la sua temperatura.... pensare che e' stata "regalata"  dalla Svezia alla Russia come terra che non serve e non ha nulla..... percio loro hanno una lingua recentissima (il finii) che era un dialetto ma i russi le hanno permesso di mantenere la sua identita' culturale... qui tutti parlano uno inglese fluente e quasi come prima lingua, hanno un concetto di civiltà altissimo e sono particolarmente affabile.... hanno anche molti problemi con l'alcool e con la temperatura ......

Da vedere:

S. Nicola
La imponente cattedrale bianca in Piazza del Senato (Senaatintori). La Cattedrale, chiamata Tuomiokirkko, fu eretta in onore del Granduca di Finlandia, Nicola I, e infatti fu chiamata chiesa di S.Nicola. La pianta è a croce greca e consta di una grande cupola verde con quattro cupole più piccole ai lati. Il progetto è di Carl Ludvig Engel (quasi tutta Helsinki la ha fatta lui), che ha anche costruito la chiesa ortodossa della Santissima Trinità, e l’intento fu quello di creare un climax architettonico nella cornice neoclassica di Piazza del Senato. La cattedrale di Helsinki fu ultimata nel 1852.


la Chiesa nella roccia, Temppeliaukion kirkko. La scelta della locazione della chiesa fu stabilita nel 1930 ma i primi due appalti furono interrotti. Il terzo fu vinto dai fratelli Timo e Tuomo Suomalainen nel 1961, con l’idea proprio di creare una chiesa dentro una collina che sta all’inizio di Frederikinkatu, una delle principali vie del centro di Helsinki.


Temppeliaukion kirkko (dentro)
La chiesa, dedicata al culto luterano, è scavata nella roccia ma la luce riesce ad accedere grazie al soffitto vetrato, intorno alla grande cupola, creata con un unico cavo di rame attorcigliato a spirale. Nella chiesa di Temppeliaukio possono entrare quasi mille persone. 
Chiesa da fuori

                                                          









NOTE folkloriche:
La cosa allucinante di questa chiesa e' il fatto che essendo scavata nella roccia, quando piove l'acqua entra (scende per le parete che non sono state costruite) e tu sei dentro con la acqua che scende pian piano dentro la chiesa....
Il tetto (vedete le foto) e' fatto con questo filo lunghissimo di rame arrotolato per non si sa quanto km...

L'acqua del mare e poco salata perche (dicono oro) la maggiore parte e quella che viene giù dalle montagne o la neve che cade...buhhhh!