giovedì 26 gennaio 2012

matrimoni, bomboniere e ..........

ieri per caso mi sono trovata una coppia di amici che si sposeranno a breve (chiesa con rito misto) ma lei (non cattolica) va ai corsi pre-matrimoniali "perche le fa piacere", lo rispetto, ovviamente, ma non lo condivido... ho presso spunto da loro per scrivere questo post perche mi hanno raccontato un evento assurdo che il primo giorno del corso sono stati assaltati all'uscita della chiesa/parrocchia dai venditori/informatori (non scientifici).... di BOMBONIERE....


Ma come puo essere possibile, peggio ancora, come i cattolici/credenti che vanno ai corsi credendo in quello che fanno permettono far diventare quel giorno (che dovrebbe essere cosi importante già che "acquisteranno" un nuovo sacramento: «il patto con cui l'uomo e la donna stabiliscono tra loro la comunità di tutta la vita, per sua natura ordinata al bene dei coniugi e alla procreazione e educazione della prole», che «è stato elevato da Cristo Signore alla dignità di sacramento»[1] )
in una gara di cose futile da mettere in mostra


Essendo io apostata, certamente sono di parte, ma chiedo, un po di coerenza (a chi vuole) prendete tutti i sacramenti che volete (mancherebbe!!!) ma pensateci soltanto 2 minuti prima di farvi trascinare dalla voragine che sembra porta via l'organizzazione di uno di questi.


Tornando alle BOMBONIERE, se proprio no potete fare a meno, provate a seguire i passi fondamentale:
1. che i soldi spesi vadano agli enti di beneficenza, mercati vari,..... 
2. una cosa utile, che abbia un uso.... 

Vorrei fare le lode alle meglio bomboniere finora: clasifica

1. libro
2. bonsai
3. tazzine caffe

Voi avete qualche bomboniera di mettere in clasifica?????




[1]Codice di diritto canonico, 1055 §1